tagliatelle con ragu di verdure e salsiccia

Tagliatelle con ragù di verdure e salsiccia

Le tagliatelle con il ragù sono uno dei più amati piatti della tradizione emiliana. La pasta fresca fatta all’uovo si sposa alla perfezione con il sapore deciso della salsiccia e quello dolce delle verdure. Le tagliatelle con ragù di verdure e salsiccia sono un ottimo piatto unico che unisce pasta, carne e verdura.

Si tratta di un piatto spesso amato anche dai bambini. Vediamo come preparare le tagliatelle con ragù di verdure e salsiccia partendo proprio dalla pasta fatta in casa, senz’altro migliore per esaltare il gusto del piatto e della carne. Scopriamo assieme come si prepara questo gustoso piatto tutto fatto in casa.

Per quattro persone vi occorrono 400 grammi di semola di grano duro, quattro uova, grana, una carota, due zucchine, un gambo di sedano, 200 grammi di panna fresca, una cipolla, un bicchiere di vino rosso, quattro etti di salsiccia di manzo e maiale mista, sale, olio quanto bastano. Vi servirà anche l’apposita macchina per distendere la pasta all’uovo.

La pasta all’uovo si fa in questo modo: sul piano mettete la semola come una piramide, aprite al centro un piccolo cratere e versatevi un pizzico di sale, quattro uova e un cucchiaio di olio. Impastate bene: dovete lavorare la pasta finché risulta molto liscia e ben compatta.

Intanto, avvolgete la pasta nella pellicola trasparente e lasciatela riposare per un quarto d’ora. Dopo di che, stendete la pasta con la macchina per distenderla, ottenete una sfoglia estremamente sottile e tagliatela ottenendo delle strisce lunghe e larghe 1 cm circa.

Nel frattempo dedichiamoci al sugo.

Tritate bene la carota, il gambo del sedano, la cipolla e metteteli a soffriggere con due cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella di dimensioni medio grandi.

Lavate le zucchine e tagliatele a dadini e mettetele nel soffritto. Mescolate per qualche minuto a fiamma media. A questo punto sminuzzate la salsiccia e aggiungetela, lasciandola insaporire nel sugo.

Sfumate il ragù che state preparando con il vino rosso (facendolo in parte evaporare) e quindi aggiungete la panna fresca. Fate amalgamare la panna con il resto della carne e delle verdure. Quindi fate cuocere per circa venti minuti il vostro ragù di verdure e di carne. Preparate una pentola di acqua salata abbondante e fate bollire.

Fate cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata. Quando sono pronte, scolatele e conditele con il ragù: sopra, una bella spolverata di grana grattugiato.

 

Ti potrebbe interessare anche