denti-sani_800x532

I Cibi che Macchiano i denti (e quelli che invece ci fanno bene)

La scelta dei cibi che mangi influisce sulla salute e sull’aspetto dei tuoi denti. È provato che esistono cibi che ingialliscono e macchiano i denti. Al contrario esistono anche alimenti che aiutano ad ottenere un sorriso bianco, sano e luminoso. Vediamo quali sono e perché.

I cibi che macchiano i denti

Quali sono i cibi da consumare con moderazione se si vuole preservare un bel sorriso bianco? Ecco la lista completa:

  • caffè, the e bevande a base di caffeina: sono tutte sostanze che, oltre ad acidificare il ph della bocca e contribuire alla corrosione dello smalto, macchiano. Se non riesci a farne a meno, puoi prendere l’abitudine di berle usando una cannuccia.
  • vino rosso: se ti piace concederti un bicchiere di vino ogni tanto, il vino bianco è sicuramente meglio per i tuoi denti
  • succhi di frutta e centrifugati scuri: prediligere i succhi semplici, estratti da frutta e verdura di colore chiaro è sicuramente la scelta migliore
  • granite e ghiaccioli ricchi di coloranti: succhiare ghiaccioli colorati o granite corrode lo smalto dentinale
  • agrumi: arance, limoni, cedri, mandarini sono sicuramente ottimi alimenti, ricchi di vitamina C. Purtroppo, però, corrodono lo smalto dei denti, facendoli ingiallire. Per non rinunciare a questo gruppo di frutti molto salutari puoi farne delle spremute da sorbire con una cannuccia
  • aceto balsamico, curry e salsa di soia: sono tre condimenti molto densi, carichi e scuri, da usare con moderazione
  • liquirizia: succhiare caramelle alla liquirizia o sgranocchiarne le radici può far diventare i denti neri o colorarli di un antiestetico giallo

I cibi per i denti bianchi

Al contrario, ci sono alcuni alimenti che aiutano a mantenere i denti splendenti, sani e bianchi. Ecco l’elenco:

  • latte: un alimento che alcalinizza il ph della bocca e promuove la produzione di saliva
  • formaggi duri: per lo stesso motivo del latte
  • mela: grazie all’acido malico, aiuta a pulire e sbiancare i denti
  • ananas: considerato uno sbiancante naturale dei denti
  • broccoli: grazie alle fibre effettua un massaggio ai denti durante la masticazione, aiutando a distruggere la placca
  • sedano: soprattutto se sgranocchiato crudo
  • fragole: anche loro ricche di acido malico
  • salvia e menta: masticare le foglie pulisce i denti, contrasta i batteri, smacchia
  • Lattuga: la lattuga crea un patina protettiva sui denti e limiterà i danni degli alimenti “macchianti”

La dieta per il tuo sorriso

La bocca è il primo organo del sistema digerente. Quando si introduce un boccone di cibo e si mastica, gli enzimi e le sostanze contenute nel cibo impregnano sia le mucose orali che i denti. Questo provoca dei cambiamenti soprattutto a livello di ph. Il colore dei denti dipende dalla salute dello smalto che li riveste. Quando lo smalto è spesso, sano e solido, è un di colore naturalmente bianco. Quando si corrode mostra la parte più interna di sé, che è giallognola. Per mantenere i tuoi denti bianchi e sfoggiare un bellissimo sorriso devi cominciare dalla dieta.

Alcuni consigli per il tuo sorriso:

  • preferisci le verdure e la frutta crude e croccanti: masticare cibi crudi è una ginnastica per le gengive, un massaggio naturale. Masticando cibi duri promuovi il distacco della placca e del tartaro dai denti, che formano una patina gialla
  • evita il più possibile i cibi che macchiano i denti
  • integra la tua dieta con i cibi che aiutano a mantenere i denti sani
  • utilizza qualche trucco per non rinunciare del tutto ai cibi che macchiano i denti. Per esempio per le bevande utilizza una cannuccia o un coperchio a beccuccio. Subito dopo aver consumato cibi che macchiano, sciacqua la bocca abbondantemente

Sbiancamento professionale

Seguendo una dieta per il sorriso bianco, limitando i cibi a rischio ed effettuando una buona igiene orale domestica tutti i giorni, contribuisci a mantenere i tuoi denti bianchi e sani. Tuttavia questo non basta. Una volta l’anno è necessario far visita al tuo dentista di fiducia per una pulizia professionale, che terminerà con un trattamento sbiancante.

Pulire e sbiancare i denti in maniera professionale una volta l’anno ti aiuterà a mantenere un sorriso sano e bianco più a lungo.

Ti potrebbe interessare anche