caffe freddo

Come fare il caffè freddo

Il caffè accompagna ogni momento della giornata. A colazione, per fare il pieno di energie durante la mattinata, come break a metà pomeriggio. Espresso, lungo, macchiato, freddo…ecco, che ne dici di una ricetta deliziosa per ricaricarsi e rinfrescarsi allo stesso tempo? Scopri come fare il caffè freddo.

Caffè, bontà a tutte le temperature

Da diverso tempo il nostro caffè lo compriamo su cialdemania.it, un sito e-commerce che propone una grandissima varietà di miscele per tutti i gusti, i migliori marchi in cialde e capsule, grani e macinato. Ma non solo, a disposizione dei più golosi ci sono anche bevande calde e macchine espresso. Molto spesso ci capita però, soprattutto con la Moka magari dopo un pranzo tutti insieme, di avere del caffè avanzato che non può essere riscaldato (orrore!), ma chiaramente nemmeno essere buttato.

Come risolvere allora? Noi una soluzione l’abbiamo trovata, e te la proponiamo in questo articolo: perché non preparare un golosissimo caffè freddo? Pensiamo sia l’idea perfetta per non sprecare la scura bevanda e per coccolarsi con un gusto fresco facendo il pieno di energia.

Come fare il caffè freddo

Innanzitutto, è opportuno dire che di varianti per questo tipo di bevanda ne esistono davvero tantissime: chi aggiunge semplicemente ghiaccio e latte di mandorla, come da tradizione salentina, chi zucchera il caffè e lo ripone in frigo da consumare entro qualche giorno, chi usa questa scura delizia per preparare dolci. Noi abbiamo pensato a una ricetta alternativa ancora più golosa, combinando qualche altro ingrediente per una bontà da leccarsi i baffi. Prepariamola insieme!

Pochi semplici ingredienti e un risultato assicurato: cosa serve per fare il caffè freddo? Ecco la nostra speciale ricetta e tutti i passaggi:

  • caffè della Moka già zuccherato a piacere
  • panna da montare
  • granella di nocciole
  • topping al cioccolato

Tutto quello che dovrai fare, prima di preparare questa squisitezza, è mettere a congelare il caffè nei classici contenitori per il ghiaccio, formando tanti piccoli cubetti. Fai lo stesso con un po’ della panna, senza montarla chiaramente. Una volta che i due ingredienti saranno induriti basterà versarli in un frullatore e azionarlo fino a formare una bella crema densa e spumosa. Versa il composto in diversi bicchierini, e decora con qualche ciuffetto di panna portata precedentemente a neve. Infine, una spolverata di nocciole e un po’ di topping al cioccolato.

Servi questa golosità accompagnandola con qualche biscottino al cioccolato, o con una torta al caffè fatta in casa. È il dolce perfetto da servire agli ospiti a fine pasto, oppure l’occasione perfetta per ritagliarsi qualche momento durante la giornata.

Caffè freddo: la tua ricetta

Questa è chiaramente una versione del caffè freddo, ma come detto ce ne sono un’infinità. Puoi anche personalizzarla utilizzando una miscela di decaffeinato se preferisci evitare la caffeina, o usare panna vegetale in caso di intolleranza al lattosio. A te piace il caffè freddo? Noi lo adoriamo, e con il caldo alle porte è davvero la ciliegina sulla torta.

Ti potrebbe interessare anche