biscotti leggerissimi come farli

Biscotti leggerissimi: come farli

I biscotti sono sicuramente fra i prodotti della colazione e della merenda più amati. Golosi, possono essere mangiati inzuppati nel latte, nel tè, oppure per fare una bella torta o un salame al cioccolato. Purtroppo però i biscotti sono anche, in genere, ipercalorici.

Questo spinge molte persone ad eliminare totalmente dalla loro dieta questi prodotti, che invece possono essere fatti anche in versione light, molto più leggeri ed egualmente gustosi. Questa ricetta dei biscotti leggerissimi è ideale per chi sia a dieta e per chi stia molto attento alle calorie.

Si tratta di una ricetta a base di farina 00, di fecola di patate, uova e zucchero: una ricetta estremamente veloce (venti minuti in totale fra preparazione e cottura), semplice, e che presenta un livello di nichel bassissimo.

Ideale, quindi, per chi segua un regime alimentare ipocalorico ma voglia comunque concedersi un attimo di gusto, e per chi voglia ottenere dei biscotti molto light e leggeri per tutti i giorni, per la colazione o per la merenda.

Consigliamo questa ricetta dei biscotti leggerissimi a tutti quelli che non vogliono rinunciare ad un pizzico di leggera dolcezza nella loro vita. Se vi piace, consigliatela alle persone a dieta che conoscete: ve ne saranno grate!

Passiamo alla ricetta per i biscotti leggerissimi: quello che serve è indicato per la preparazione di ottanta biscotti circa.

Dovete avere a portata di mano un etto di farina 00, 20 grammi di fecola di patate, 80 grammi di zucchero, due uova fresche a temperatura ambiente.

La prima cosa da fare è montare molto bene le uova con lo zucchero. Fate attenzione a montare bene le uova, dato che dalla buona riuscita dell’impasto dipende anche la riuscita ottimale dei biscotti leggerissimi! Quindi massima attenzione.

Dopo di che, unite all’impasto la farina (a mano) e la fecola che avrete setacciato per due volte. Fate attenzione a mescolare dall’alto verso il basso, e di incorporare bene gli ingredienti.

Prendete una teglia da forno e metteteci sopra la la carta da forno.

Prendete una cache a poche e inserite il composto; create dei bastoncini con l’impasto sulla carta da forno, distanziandoli bene l’uno dall’altro.

Mettete in frigo la teglia per quindici minuti, nel frattempo accendete il forno portandolo a 180 gradi.

Infornate i biscotti per cinque minuti; quindi, abbassate la temperatura del forno a 150 gradi, e fate proseguire la cottura dei biscotti leggerissimi per altri cinque minuti. Raccomandiamo molta attenzione durante la fase di cottura, o potrebbero bruciare.

Fateci sapere come sono usciti i vostri golosi biscotti leggerissimi!

 

Ti potrebbe interessare anche