marshmallows-festa-frozen_800x533

3 ricette originali per una Festa Frozen di effetto

Sempre più bambini e bambine chiedono per il loro compleanno una bella ‘festa Frozen’. Si tratta di una festa tematica, che ha per protagonisti i personaggi dell’amato cartone animato Disney. L’ambientazione è ‘ghiacciata’, perché la storia si svolge nel regno delle nevi, quindi le ispirazioni tematiche sono molte. Esse possono coinvolgere i decori, gli addobbi, i regalini per gli ospiti e gli inviti, ma soprattutto il buffet.

Per organizzare una festa Frozen che lasci il segno è ideale puntare il tutto per tutto sulla fantasia e ‘rivedere’ i piatti in vero stile Frozen. Ecco quindi alcune ricette che si possono preparare per la festa a tema, alcune dolci e alcune salate, che faranno un figurone sulle tavole imbandite.

Un piccolo trucco per rendere la festa più simpatica sta nel dettaglio, ovvero ogni piatto disposto nel buffet, anche il più semplice, può essere disposto su cestini ‘ghiacciati’, ovvero decorati con cotone che forma le palle di neve, brillantini che rimandano ai cristalli di ghiaccio e chi più ne ha più ne metta.

Per rendere l’opera completa basta quindi preparare dei bigliettini con scritto il nome della ricetta, che può ispirarsi ai personaggi del cartone animato. Ecco che delle brioche possono diventare ‘le treccine di Elsa’, la protagonista di Frozen, mentre i marshmallows bianchi possono diventare ‘i dolcetti di Frozen’.

DOLCI E SALATI IN PERFETTO STILE FROZEN

Ma vediamo 3 ricette gustose per una festa Frozen indimenticabile:

  1. Le montagne di neve: se il compleanno cade nella stagione invernale si possono preparare dei bei dolci impiegando i panettoni. Tutto ciò che serve è acquistare panettoni o pandori di buona qualità, quindi ricoprirli con la semplice glassa bianca composta da acqua e zucchero o impiegando la pasta da zucchero se si ha buona manualità in cucina. Chi ama i decori può realizzare dei fiocchi di neve per completare l’opera e renderla più scenografica;
  2. I cristalli di ghiaccio: in questo caso la fantasia può liberarsi e i cristalli di ghiaccio possono essere dei grissini dolci con la glassa al cioccolato bianco oppure salati con copertura al formaggio. Ciò che conta è la forma, che deve richiamare quella tipica dei ghiaccioli di neve;
  3. Le palle di neve: anche in questo caso la fantasia è tutto, quindi le palle di neve possono essere dei semifreddi ricoperti di cioccolato bianco se vogliamo preparare un piatto dolce oppure dei plumcake salati con glassa bianca, preparata con formaggio o con tutti gli ingredienti che la fantasia suggerisce.

Ti potrebbe interessare anche